Corso Preposti

Il corso per Preposti fornisce la formazione obbligatoria prescritta dall’art.15 del “Testo Unico” sulla Sicurezza sul Lavoro D. Lgs. 81/08 e s.m.i., e dall’Accordo del 21/12/2011, in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province Autonome.

l corso di formazione riservato ai preposti è obbligatorio ai sensi dell’art. 37, comma 7 del D. Lgs. 81/2008 il quale obbliga il Datore di Lavoro ad assicurare che i preposti ricevano una specifica formazione ed un aggiornamento periodico in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Il corso preposti inoltre ha l’obiettivo di formare il personale che ricopre il ruolo di preposto in riferimento alla tipologia di rischio indicato e in accordo con i contenuti previsti dal D.Lgs. 81/08 e l’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011.

 

La figura del preposto è di notevole importanza per la sicurezza e la salute sul lavoro poiché è la più vicina ai lavoratori e ne conosce tutte le criticità nell’attività lavorativa, inoltre vigila e controlla il rispetto delle norme da parte del lavoratore nell’attività quotidiana.

 

L’Art. 2 del D.Lgs. 81/08 (Testo Unico Sicurezza) definisce il “Preposto” come:

Persona che in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa.

 

Il corso si rivolge a tutti coloro che svolgono il ruolo di Preposto, anche senza incarico formale, in particolare:

  • Capi squadre
  • Capi turno
  • Responsabili di funzione, servizio, area o settore
  • Capi reparto
  • Caposala
  • Capo cantiere
  • Tutti coloro che ricoprono una posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, tale da poter impartire ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire

 

Programma

  • Principali soggetti dei sistemi di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità
  • Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione
  • Definizione e individuazione dei fattori di rischio
  • Incidenti e infortuni mancati
  • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri
  • Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera
  • Individuazione e misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
  • Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di sicurezza e salute sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

 

Come previsto dall’art. 37 comma 7 del D.Lgs. 81/08, i preposti ricevono un aggiornamento periodico in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro. I contenuti comprendono:

  • Principali soggetti coinvolti e relativi obblighi
  • Definizione e individuazione dei fattori di rischio
  • Valutazione dei rischi
  • Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione

 

 

 

Sei interessato a questo corso?

Corsi Correlati

Hai bisogno di maggiori info? Compila il form

*Campi obbligatori